Carlo Proietto

Carlo Proietto è un precursore della pirografia, l’arte di incidere e disegnare utilizzando una penna dalla punta incandescente su legno.
La pirografia è stata sempre considerata un’arte relativamente minore con riproduzione di santi, paesaggi e ritratti. Carlo Proietto è il primo artista al modo ad aver rappresentato quest’arte come arte contemporanea, non solo realizzando opere di grandi dimensioni, ma esponendole nel mondo: a partire dal 2011 negli Stati Uniti, al Solo Show in Italia nel 2014, poi in quello di Londra, Tokyo e in Portogallo.
Spesso, durante le sue mostre si esibisce dal vivo in un particolare di pirografia, suscitando grande curiosità.
Proietto è, inoltre, autore del volume “La Pirografia”, Aracne editore.